Borghi & Città d’Arte, Piccoli gioielli ricchi di storia e tradizione

La Ciociaria è terra di borghi, piccoli antichi centri che custodiscono opere dell’Impero Romano, centri medievali, palazzi rinascimentali e splendide chiese barocche. Una guida alla scoperta dei borghi più belli della Provincia di Frosinone con spunti sulle principali attrazioni da visitare.

Borghi e città

Borghi e Città d’Arte in Ciociaria

Anagni, la Città dei Papi
Alatri e le Mura Ciclopiche
Arpino, la Città di Cicerone, l’Acropoli di Civitavecchia e l’Arco a Sesto Acuto (VII – VI sec. a.C.)
Ferentino e le Mura Megalitiche
Veroli e la Scala Santa
Il Castello di Fumone, prigione di Celestino V
Boville, l’Angelo di Giotto e il Sarcofago paleocristiano
Vico nel Lazio, il borgo medievale
Atina, il Palazzo Ducale
Monte San Giovanni Campano, il Castello ducale
Alvito e il Castello Cantelmo
Falvaterra e le Grotte di Falvaterra e Rio Obaco
Piglio, la città del vino (Cesanese)
Guarcino e i Malpensa, Campocatino
Pico, il Castello Farnese e Tommaso Landolfi
Castro dei Volsci e il monumento alla Mamma Ciociara
Pofi, il Museo preistorico
Acuto, il centro medievale e i bei portali
Paliano, Palazzo Colonna
Arnara, il Castello Colonna
Filettino e Campo Staffi
Trevi nel Lazio e l’Arco di Trevi
Torre Cajetani e il Castello Teofilatto